Vino Vegano

ESISTE DAVVERO IL VINO VEGANO?

Solitamente si pensa che il vino è un prodotto puro, mosto d’uva fermentato con aggiunta di solfiti naturali e solfiti aggiunti (non naturali consentiti dalla legge). Purtroppo così non è.

Ebbene si, perchè bisogna sapere che tra i prodotti utilizzati, sia in fase di coltivazione in vigna che in produzione in cantina, ci sono sostanze organiche derivate dagli animali come la gelatina, colla di pesce, albumina, caseina e altri prodotti, utilizzati durante il trattamento di chiarifica. Tale processo permette di evitare alterazioni alla limpidezza e al colore del vino nel tempo.

Dato l’aumento di persone che si avvicinano alla dieta vegana, molti produttori hanno deciso di realizzare dei prodotti “CRUELTY FREE”, utilizzando sostanze di origine vegetale o minerale in vigna e di proteine in cantina per la chiarifica del vino utilizzando proteine del glutine e del lupino, che hanno già dato ottimi risultati e si sta studiano l’effetto delle proteine dei legumi.

Oggi, quindi, è possibile avere dei prodotti con la completa assenza di contaminanti di origine animale, anche grazie a Qualità Vegetariana®, che è la prima certificazione nazionale dei prodotti vegetariani e vegani, al servizio della competitività delle aziende e della filiera  del mercato vegetariano e vegano.

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, questi vini sono esattamente come quelli che abbiamo bevuto fino ad oggi, ma liberi da sostanze di origine animale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *